lunedì 8 febbraio 2016

Come utilizzare internet a Cuba

Sono tornata solo ieri da un bellissimo viaggio a Cuba e le cose da raccontarvi sono veramente tante, così ho deciso di iniziare con calma e con un argomento caro a molti:la connessione internet.
Avevo sentito dire che sull'isola era un pò complicato trovare il wi-fi, ma fin quando non ti ci ritrovi in prima persona non riesci a comprendere bene la situazione.
Allora, internet è presente, ma è un pò più complicato connettersi che altrove.
Praticamente nessun edificio possiede un wi-fi gratuito al quale collegarsi, se una persona ha bisogno di internet la deve pagare.
In commercio si acquistano delle specie di schede/ricariche  telefoniche, chiamate TARJETE DE NAVEGACION sulle quali trovate due codici da grattare: uno è per il login e l'altro è la password.
Andate a ricercare la rete wi-fi ed inserite i due codici ed il gioco è fatto.



Le tarjete possono essere da 30 o da 60 minuti (1 e 2 CUP) e non dovete per forza consumare tutto il traffico in un'unica volta.
Se avete intenzione di interrompere la connessione, basta andare su safari e digitare 1.1.1.1, vi uscirà la stessa schermata dell'inizio che vi indicherà quanti minuti avete utilizzato.



A L'avana è facilmente intuibile dove si trovano le aree predisposte, vedrete una moltitudine di persone fuori da un edificio con tablet, cellulari e portatili; nei resort invece molto spesso la zona dedicata è quella della hall.
Devo ammettere che con la scusa della difficile connessione ho diminuito notevolmente l'utilizzo di dispositivi elettronici e mi sono goduta appieno la vacanza, ma è logico che per svariate esigenze in qualche modo è bene potersi connettere.
Adesso che ho rotto il ghiaccio, non mi resta che raccontarvi l'intero viaggio....
Viaggiatrice seriale.

3 commenti:

  1. Ecco, esattamente le info che cercavo una settimana fa' :P
    I miei sono a Cuba in questi giorni e prima della partenza cercavo di trovare info sulle connessioni, ma nulla!
    Qualche giorno fa poi mi arriva un messaggio di whatsapp ed erano loro che mi avvisavano che avevano appunto trovato questa soluzione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Michela, sono contenta che abbiano trovato questa soluzione. Ho subito scritto l'articolo perchè anche io prima di partire ho cercato di documentarmi ma senza risultato....in questo modo spero di essere utile a qualcuno!Beati i tuoi che sono ancora là! :-)

      Elimina
  2. L'informazione che mi serviva ... sei grande!!!

    RispondiElimina