domenica 31 maggio 2015

Estate in Riviera Romagnola: Riccione

"Romagna, Romagna mia
lontan da te
non si può star......"
La riviera romagnola è pronta ad accogliere tutti i turisti per iniziare alla grande la stagione estiva!
Ieri pomeriggio ho fatto una passeggiata a Riccione e ho trovato una città diversa dal solito: Viale Ceccarini infatti si è vestito di verde e di fiori colorati, un grande tappeto erboso sul quale passeggiare e fare shopping ricopre la famosissima passeggiata di Riccione.



Durante il percorso incontrerete anche la foresta magica, la casa delle farfalle, il ponte tibetano e tante altre attrazioni, soprattutto dedicate ai bambini.
Se volete riposarvi troverete delle carinissime panchine sempre rivestite con il manto erboso.



Il Greenpark rappresenta il luogo d'incontro ideale per ospiti di ogni età, dai ragazzi che si incontrano per poi dirigersi nelle più famose discoteche romagnole, alle famiglie con bambini che vogliono semplicemente fare una passeggiata rilassante.
I 15.000 metri quadrati di erba non ricoprono solo la via principale, ma l'intero centro creando un effetto davvero suggestivo.
Meravigliosi negozi di marche famose fiancheggiano tutto il viale.
Ma non posso non parlarvi del lungomare: è prontissimo e aspetta solo voi!



La passeggiata è davvero molto bella, curata nei minimi particolari con aree di sosta, tavoli e panchine intervallati ogni tanto da sculture, le spiagge sono all'apice della loro bellezza ed efficienza: lettini, ombrelloni e campi sportivi sono già operativi al 100%.



Se volete invece rilassarvi non dimenticate che vi attendono anche le terme o il bellissimo parco Perle d'acqua Park creato con le preziose e salutari acque di Riccione Terme: un'oasi di piacere e relax immersa nel verde a due passi dal mare.



Per i buongustai poi ci sarà che l'imbarazzo della scelta, ma la regina indiscussa è sicuramente la piadina romagnola!!!
Insomma non mi resta che invitarvi a Riccione!!!!
Dai che l'estate è alle porte!!!!
Al prossimo viaggio,
Viaggiatrice seriale.

Nessun commento:

Posta un commento